CARABINIERI

Appica un incendio a Nicosia, arrestato anziano piromane

di

Si alza dal letto e appicca il fuoco, scatta l’arresto di un piromane da parte dei carabinieri, ma l’uomo, un ottantenne affetto da una grave patologia degenerativa, viene rimesso subito in libertà. L’uomo, G.P. classe 1934, è stato visto appiccare il fuoco a Sant’Anna, nella tarda serata di giovedì, e le fiamme hanno aggredito la scarpata soprastante fino a raggiungere il parcheggio delle auto sotto Santa Maria di Gesù. Un episodio per il quale si è subito risaliti al responsabile grazie ad un testimone oculare che ha allertato i carabinieri. Nessun responsabile, invece, ma le indagini sono in corso per l’incendio che ha mandato in fumo 50 ettari a San Giovanni, area periferica cittadina con una fitta vegetazione e meta ambita dei piromani.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X