PERSONALE

Comune di Enna, via libera alla stabilizzazione di 47 precari

di

Il consiglio comunale approva l’assestamento di Bilancio che porterà a importanti investimenti infrastrutturali e modifica il Documento unico di programmazione (Dup), che spiana la strada alla stabilizzazione entro il 2018, di 47 dei 145 precari, anche ultraventennali, che lavorano al Comune.

Con l’assestamento votato ieri il consiglio ha dato il via a lavori sulle strade per 2 milioni di euro e sui «Capannicoli» per 600 mila euro. Salvo anche il cinema Grivi, ma la polemica non è mancata e così parte del Pd e il gruppo consiliare della Lega hanno abbandonato l’aula.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X