POLIZIA

Marito geloso minaccia di morte la moglie, in casa armi e coltelli: arrestato a Enna

di

Un marito geloso ad Enna minaccia di morte sua moglie. Si tratta di G.C, di 55 anni, che è accusato di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata nei confronti della moglie e detenzione illegale di armi.

La donna dopo l'ennesimo scatto di rabbia del marito ha chiamato il 112. All'arrivo della volante gli agenti hanno trovato la donna in strada in lacrime e in preda al terrore. L’uomo, invece, si era chiuso in casa con i due bambini.  "Mi ha detto che mi spara un colpo in testa e mi fa fuori!" ha detto la donna spaventata agli agenti.

L’uomo ha dato spontaneamente soltanto una pistola a gas, negando di avere altre armi. I poliziotti hanno effettuato una perquisizione dentro l'abitazione. Così sono saltate fuori una pistola marca Beretta con tre proiettili, tre pistole a salve con circa un centinaio di munizioni, una pistola a gas, dodici coltelli di grandi dimensioni e un paio di manette.

Le armi sono state sequestrate. Su disposizione dell’autorità giudiziaria ha disposto gli arresti domiciliari per il 55enne.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X