stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bambino vince un tablet e lo dona ai ragazzi «disagiati» della comunità
LEONFORTE

Bambino vince un tablet e lo dona ai ragazzi «disagiati» della comunità

di
Si era classificato al primo posto nel concorso della Fidapa «L’ulivo amico»: il gesto ha avuto un effetto domino tra i compagni che hanno regalato giochi

LEONFORTE. «Voglio donare il tablet che ho vinto ai bambini più bisognosi». Ha commosso tutti, scatenando un'improvvisa gara di solidarietà tra i più piccini, il gesto del piccolo Pietro Pillitteri, 10 anni, alunno della Quinta A della scuola elementare Nunzio Vaccalluzzo di Leonforte. Un'azione istintiva di bontà e generosità con cui il bambino, in un'Era contrassegnata dall'egoismo e dal morboso attaccamento ai beni terreni, ha dato un'importante lezione anche ai più grandi: ha donato il premio appena vinto, classificandosi al primo posto nel concorso della Fidapa «L'ulivo amico», ai piccoli ospiti della comunità alloggio per minori «Arcobaleno» di Assoro.

La struttura, dal 2009, accoglie minori fino a dodici anni, appartenenti a famiglie che si trovano in difficoltà. Lo spirito natalizio, insomma, ha aperto il cuore di questi bambini e emozionato anche i loro genitori.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X