stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli della polizia a Enna: in netto calo rapine, furti e frodi
SICUREZZA

Controlli della polizia a Enna: in netto calo rapine, furti e frodi

di
Il dispositivo di sicurezza, già potenziato con l’operazione «Trinacria», è per ora al massimo livello: e i dati confermano

ENNA. Sarà un'estate all'insegna dei controlli, nelle città e nelle campagne, da parte delle forze dell'ordine ennesi. Ma secondo il Questore Ferdinando Guarino non servirà incrementarli, i servizi di controllo, perché il dispositivo di sicurezza, già potenziato con l'operazione "Trinacria", è attualmente al massimo livello.

«Nell'ultimo anno sono diminuiti del 10,75 per cento i furti, del 42,85 per cento le rapine, del 28,5 per cento i casi di violenza sessuale, del 37,8 per cento le truffe e frodi informatiche e del 33,33 per cento i delitti informatici».
Sono alcuni dei dati snocciolati ieri dal capo della polizia ennese, che ha parlato di sicurezza in un'intervista, alla vigilia della festa della Patrona di Enna e in un momento di partenza degli ennesi per le vacanze, periodo rischioso per i furti negli appartamenti deserti. Ci accoglie nella sua stanza al quinto piano del palazzo della polizia, nella centralissima via San Giuseppe. Prima di entrare nello specifico, però, chiede di fare una precisazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X