stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Maxi rissa tra bande a Valguarnera

di
Panico e fuga generale in via Sant’Elena, piena di ragazzi e famiglie con bambini al seguito, seduti ai bar per ascoltare musica e sorseggiare bibite

VALGUARNERA. Mega rissa, nella notte tra sabato e domenica scorsa, verso le 0,30 circa, nel cuore della movida valguarnerese. Teatro dello scontro tra due gruppi rivali in evidente stato di ebbrezza, la centralissima via Sant'Elena, pullulante in quel momento di ragazzi e famiglie con bambini al seguito, sedute comodamente ai bar per ascoltare un pò di musica e sorseggiare qualche bibita. Secondo la testimonianza di parecchie persone presenti, i due gruppi erano composti da circa trenta- quaranta persone, dall'età compresa tra i 18 e i 50 anni.

Il putiferio si sarebbe scatenato all'improvviso per futili motivi, gli stessi inquirenti che curano le indagini non hanno saputo trovare ancora un motivo plausibile, forse potrebbe essere stato qualche occhiata di troppo a una delle ragazze sedute in uno dei bar, oppure dell'astio tra loro, sta di fatto che tutto d'un tratto circa trenta - quaranta persone se li sono date di santa ragione creando panico nella gente e un fuggi fuggi generale. Non soddisfatti, dopo l'intervento dei presenti che hanno cercato in ogni modo di sedare la rissa, si sono spostati un centinaio di metri più avanti, davanti l'ingresso del campo sportivo, ove hanno continuato ancora imperterriti a menarsi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X