stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Enna, parte la rivoluzione dei parcheggi
VIABILITA'

Enna, parte la rivoluzione dei parcheggi

di

ENNA. Rivoluzione nei parcheggi e nei percorsi in città. In particolare in questo momento ad essere interessato è il centro storico. L'amministrazione comunale ha istituito il divieto assoluto di sosta con rimozione forzata, per tutte le categorie di veicoli, in parte della piazza Coppola dove si affacciano palazzo di città e la chiesa di San Giuseppe. Rimangono nella stessa piazza 6 stalli di sosta con disco orario 30 minuti lungo il tratto compreso tra l'intersezione di via Candrilli e l'intersezione con via Roma. Inoltre sono stati istituiti 5 stalli liberi riservati ai motoveicoli sul lato destro della piazza davanti l'ingresso principale della chiesa di San Giuseppe. Tre stalli invece sono stati individuati sul lato sinistro della piazza e 2 sono riservati ai disabili.

È stato istituito anche il senso unico di marcia lungo il tratto di piazza Vittorio Emanuele compreso tra piazza Crispi e via Roma. Gli autoveicoli che provengono dalla parte bassa della piazza potranno raggiungere la via Vulturo attraverso la via Varisano oppure attaverso il tratto di piazza Umberto posta davanti il teatro Garibaldi. Nella piazza Vittorio Emanuele è stato revocato lo stallo di sosta per invalidi posto nella parte alta.  È stato trasferito sul tratto laterale della stessa piazza posto di fronte il civico n. 18. Un'altra ordinanza ha istituito il divieto assoluto di sosta con rimozione forzata, per tutte le categorie di veicoli, in ambo i lati della traversa di piazza Vittorio Emanuele che conduce al palazzo Chiaramonte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X