stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Interventi urgenti, apertura delle scuole a rischio in provincia
ENNA

Interventi urgenti, apertura delle scuole a rischio in provincia

di

ENNA. L'apertura delle scuole nell'Ennese è a rischio. Almeno per le sedici istituzioni scolastiche di competenza dell'ex Provincia. L'allarme, ma non è una cosa nuova, lo lancia l'ingegnere Giuseppe Colajanni dirigente tecnico dell'ente: "Oggi non abbiamo un centesimo per intervenire eventualmente su delle necessità che ogni anno puntualmente si presentano".

E non si sta parlando di cifre insufficienti sui capitoli di competenza, si sta parlando di zero euro; dell'impossibilità assoluta di intervenire anche per i piccolissimi interventi. Niente da fare neppure per la manutenzione ordinaria delle strutture che l'ex Provincia ha assicurato ogni anno: "Anche la semplice scialbatura delle pareti, richiesta dalla legge, per noi è diventato un obbligo impossibile da onorare, non abbiamo fondi".

La cantilena è sempre la stessa; l'unica: non ci sono soldi. La mancanza poi del bilancio di previsione aumenta le difficoltà, forse le cronicizza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X