stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Avvocati verso l’astensione a Enna: stop ai procedimenti penali
SCIOPERO

Avvocati verso l’astensione a Enna: stop ai procedimenti penali

di

ENNA. Non si svolgeranno processi penali, a Enna come nel resto d’Italia, nella settimana dal 30 novembre al 4 dicembre. È l’effetto dell’astensione dalle udienze decisa dall’Unione delle Camere penali italiane, comunicata dal presidente della Camera di Enna Michele Baldi e dal segretario Andrea Di Salvo.

Secondo i penalisti ennesi, l’obiettivo è contrastare disegni di riforma che intendono limitare le impugnazioni e vanificare, nella sostanza, l’istituto della prescrizione, con «la conseguente caduta dell’unico strumento capace di limitare la irragionevole durata dei processi». Secondo gli avvocati, «occorre segnalare al Governo la necessità di procedere ad una riforma organica del processo penale accelerando la razionalizzazione e la modulazione delle sanzioni e realizzando una vera, seria ed estesa depenalizzazione che consenta di riservare al dibattimento la dignità che gli spetta».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X