stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Enna, rifiuti ingombranti depositati in varie zone della città
IL CASO

Enna, rifiuti ingombranti depositati in varie zone della città

di

ENNA. Bene o male il servizio di raccolta dei rifiuti continua a funzionare in città e le emergenze sono state messe da parte, almeno per il momento. Ma continuano a verificarsi attitudini che non fanno onore alla comunità. Nelle zone dove sono presenti i cassonetti si verifica infatti, con sempre più frequenza, il deposito di materiale di ogni genere.

In particolare, nelle ultime settimane c' è stato un «proliferare» di materassi, depo sitati qua e là, come se gli ennesi si fossero passati parola per sostituirli con dei nuovi, tutti contemporaneamente. I cassonetti vengono svuotati con una certa regolarità e con la stessa regolarità i materassi rimangono ammassati per settimane e settimane. Fanno bella mostra di sè nel bivio della San Calogero per arrivare al Castello di Lombardia (nella foto) ma anche nella ormai nota «discarica» di Piano Mondelli, nei pressi di Pergusa. Alcuni materassi stazionano «beatamente» da giorni perfino nelle vicinanze dell' ingresso dell' ospedale Umberto I. Accanto altro materiale di ogni tipo, da arredi domestici a vecchi televisori.

Nella traversa di via Dalla Chiesa, ad Enna bassa, a qualcuno è parso bene di depositarvi un elettrodomestico, causando l' indignazione di un residente che gli ha «risposto» lasciando un messaggio con su scritto: «Incivili».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X