TRASPORTI

Dal primo aprile parte il car sharing anche ad Enna: saranno 12 le zone parcheggio

di
car sharing, mobilità, trasporti, Enna, Cronaca

Dal primo aprile in città sarà possibile muoversi utilizzando il car sharing, una nuova possibilità di mobilità soprattutto per chi non ha una propria auto. Ieri mattina, alla presenza dei sindaci di Palermo, Leoluca Orlando, e di Enna, Maurizio Dipietro, dell'amministratore unico dell'Amat, Michele Cimino, è stata firmata la convezione che attiva il servizio di car sharing gestito dall'Amat Palermo spa ed è stato presentato il dettaglio della nuova mobilità ennese.

L'azienda palermitana si è assicurata il servizio di mobilità sostenibile, dopo essersi aggiudica la manifestazione di interesse per l'attivazione del servizio ad Enna che arriva in città dopo essere già una realtà consolidata a Palermo, Trapani, Monreale, Alcamo e Castellammare del Golfo, ma anche negli aeroporti di Palermo Falcone e Borsellino e di Trapani Birgi.

Le zone parcheggio riservate al car sharing ad Enna saranno in totale dodici. Sei saranno a Enna alta nelle piazze Coppola, Vittorio Emanuele, Giovanni XXIII e nelle vie IV Novembre, Diaz - palazzo di Giustizia e Castello di Lombardia. Cinque a Enna bassa in piazza Bellini, nelle vie Unità d'Italia, Unikore - Ingrà - Rettorato, Unikore - delle Olimpiadi, Perugia - viale dei Miti.

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X