UMBERTO I

Sette infermieri sono in malattia, saltano gli interventi chirurgici a Enna

di
ospedale umberto I, Emanuele Cassarà, Enna, Cronaca
Ospedale Umberto I di Enna

Sette infermieri tutti assenti contemporaneamente, formalmente per malattia, e salta l'attività di sala operatoria dell'ospedale Umberto I di Enna, compresi gli interventi chirurgici programmati. Gli interventi avrebbero dovuto essere tre di cui uno per un tumore. È successo ieri. La conseguenza è stata quella di un grave disagio per i pazienti, poi recuperato nel pomeriggio grazie alla disponibilità di altri infermieri. «Abbiamo informato - annunciano il commissario straordinario Francesco Iudica e il direttore sanitario dell'Asp Emanuele Cassarà - l'autorità giudiziaria per verificare se vi siano comportamenti dolosi».

E sicuramente le concomitanza della malattia di sette infermieri del blocco operatorio dell'Umberto I che contemporaneamente hanno comunicato di non potere andare al lavoro perché le condizioni di salute non glielo consentivano qualche sospetto lo produce e sembra difficile potere credere ad una mera coincidenza. La strana situazione è stata segnalata con un esposto scritto, a firma della direzione aziendale, alla Procura di Enna.

Ieri mattina «sette infermieri del blocco operatorio dell'ospedale Umberto I di Enna hanno comunicato - dicono il dottori Iudica e Cassarà - di essere in malattia e non si sono presentati al lavoro, determinando il blocco dell'attività operatoria. Ce ne scusiamo - aggiungono — con i pazienti che hanno inutilmente atteso di essere operati».

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X