stampa
Dimensione testo
POLEMICHE

A Pietraperzia scoppia la protesta: chiesti interventi per la 640

Oggi si manifesta per chiedere la riapertura della strada statale 640 Dir Pietraperzia-Caltanissetta chiusa dal 2 novembre 2018 a causa di una frana. Sono del primo novembre scorso il sopralluogo del viceministro ai Trasporti Giancarlo Cancelleri e la cattiva notizia che il progetto per i lavori di ripristino non sarà pronto prima di febbraio prossimo.

Oggi alle 10 la manifestazione di protesta, organizzata da commercianti, artigiani, studenti, lavoratori pendolari e cittadini, partirà da viale della Pace. L'1 novembre Giancarlo Cancelleri era stato accompagnato sui luoghi, fra gli altri, dal sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua e c'era stato un incontro con alcuni tecnici Anas. Era emerso che sono in corso le analisi geognostiche e topografiche.

«Entro la fine dell'anno - ha detto Cancelleri - io spero di poter dire sia al sindaco che alla comunità dei cittadini di Pietraperzia quale sarà l'intervento e di che tempi stiamo parlando e, tra febbraio e marzo, di avere il progetto esecutivo dell'intervento da realizzare. Questo non esclude il fatto che, nelle prossime settimane, con il sindaco Antonio Bevilacqua incontreremo i tecnici dell'Anas. Spero di poterlo fare già nella prossima settimana perché vedremo di studiare anche strade alternative rispetto a quello del viadotto».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X