stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, in aumento i positivi nell'Ennese: disposte 3 zone Covid
IL BILANCIO

Coronavirus, in aumento i positivi nell'Ennese: disposte 3 zone Covid

di
coronavirus, Enna, Cronaca

I casi registrati nell'Ennese subiscono un picco per l'incidenza, del 75%, dei casi che si registrano a Troina e nel focolaio di Agira, Leonforte ed Assoro. L'analisi è della direzione strategica dell'Asp di Enna. Sono 7 i pazienti dell'Umberto I con guarigione clinica, su 212 casi totali dall'inizio del contagio.

Per l'Ennese tutti i pazienti sono ricoverati all'ospedale Umberto I di Enna scelto come covidcenter perché «ritenuto - spiega una nota dell'Asp - il più idoneo tra i presidi aziendali, per l'esistenza di Rianimazione e di Malattie infettive, nonché della consistenza numerica del personale. Una scelta strategica che ci consente di mantenere altri presidi ospedalieri esenti da pazienti Covid 19 positivi ed assicurare così la normale assistenza per patologie diverse».

All'Umberto I sono state predisposte 3 zone Covid per un totale, compreso rianimazione e malattie infettive, di 120 posti letto. «Il numero dei posti letto per abitanti è - sottolinea la nota - di 1 per 965 abitanti, il più elevato nella Regione Siciliana. Ciò ci ha consentito di assicurare il ricovero a tutti i pazienti della nostra provincia e di accogliere pazienti anche di altre province».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X