stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Polizia, organici da rinforzare a Enna: arrivano 18 nuovi agenti
QUESTURA

Polizia, organici da rinforzare a Enna: arrivano 18 nuovi agenti

di

I nuovi agenti che arriveranno per lavorare sul territorio provinciale non colmeranno per intero le carenze di organico, ma copriranno la metà dei posti vacanti e fra arrivi e partenze ci sarà un incremento di personale di 18 unità. A dare la notizia il segretario generale della federazione sindacale Silp Cgil - Uil polizia, Marco Algeri.

L'incremento di personale è una notizia che si aspetta da tempo, già a giugno dello scorso anno era stato lo stesso Algeri a lanciare l'allarme perché non sarebbe arrivato ad Enna nessun nuovo agente di polizia arriverà ad Enna, denunciando il grave sottodimensionamento d'organico. Infatti si spera che a luglio sarebbero arrivati i rinforzi ma il piano dei potenziamenti del ministero dell'Interno non aveva previsto l'arrivo di agenti.

Era stato sempre Algeri ad anticipare che ad aprile 2020 sarebbero arrivati nuovi agenti. «Il piano dei potenziamenti - aveva detto - prevede l'arrivo di un congruo numero di uomini solo ad aprile 2020 mentre a dicembre 2019 è previsto un incremento di 3 sole unità. La carenza di organico, stimata tra le 35 e le 40 unità - aveva sottolineato - non tiene conto dei futuri pensionamenti, ed è calcolata sulle piante organiche risalenti al 1989. Piante organiche - che aveva denunciato Algeri - sono inadeguate alle reali necessità della nostra provincia».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X