stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catturava cardellini, bracconiere denunciato a Centuripe
CARABINIERI

Catturava cardellini, bracconiere denunciato a Centuripe

Aveva appena catturato 30 cardellini ma è stato fermato dai carabinieri in contrada Carcaci, nelle campagne di Centuripe. I volatili sono una specie protetta e molto ricercata per il canto e per il piumaggio colorato.

I militari hanno scoperto nella sua auto numerose gabbie dove erano stati rinchiusi i cardellini, catturati con l’ausilio di tre volatili utilizzati come richiamo. I carabinieri hanno chiesto l’intervento del Servizio veterinario dell’Asp di Enna e dopo i controlli sulle loro condizioni, i cardellini sono stati liberati.

Il bracconiere denunciato, che ha precedenti specifici, è accusato di uccellagione, maltrattamento di animali e detenzione di specie selvatica protetta. Sul mercato illegale, molto fiorente perché è possibile detenere solo esemplari inanellati e nati in cattività, il costo di questo piccolo volatile oscilla tra i 30 e gli 80 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X