stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Cultura cristiana per i ragazzi, stage di Martinez a Enna
L'INIZIATIVA

Cultura cristiana per i ragazzi, stage di Martinez a Enna

di

ENNA. Sarà l’ennese Salvatore Martinez, presidente nazionale del Rns (Rinnovamento nello Spirito), a tenere le lezioni frontali dello stage di approfondimento della cultura cristiana per ragazzi, organizzato dallo stesso Rns in stretta collaborazione con la fondazione ennese “Francesco Di Vincenzo”. Il corso, sul tema “Giovani e forti per non morire”, nell’ambito della Scuola di leadership cristiana di Loreto, partirà il prossimo lunedì 10 e si terrà sino a venerdì 14 negli spazi del Fondo Sturzo di Caltagirone, azienda gestita dalla fondazione ennese per il recupero di ex detenuti.

Lo stage in partenza, aperto a giovani dai 24 ai 30 anni, laureati o laureandi, vedrà impegnati i partecipanti in momenti di formazione su temi specifici tramite lezioni frontali, escursioni e attività esterne, nonchè attività di ricerca di gruppo per identificare percorsi e iniziative tesi alla valorizzazione del territorio. «Sono diverse le finalità dell’esperienza – spiega Martinez - attuare nei ragazzi modalità di apprendimento flessibili ed equivalenti sotto il profilo culturale; aiutarli a orientare le scelte professionali per un significativo impegno civile, sociale, ecclesiale; favorire lo scambio di idee, azioni educative e didattiche e di conoscenze del territorio; infine favorire la cooperazione tra persone, progetti e istituzioni».

Durante le cinque giornate di studio, oltre a Martinez per gli approfondimenti legati in particolare all’esperienza del Fondo Sturzo interverranno anche Francesco Paolo Failla, bibliotecario; Fabrizio Scicali, ingegnere; Giuseppe Bonanno, ispettore forestale; Anna Orlando, responsabile dell’attività agricola e ceramicola; Alberto Civitan, progettista ed Enzo Aprile, imprenditore (che illustreranno il Progetto “Co.Re.F-Gruppi di consumo responsabile e fraterno”) e infine Marcella Reni, presidente di Prison Fellowship Italia, sull’esperienza della redenzione carceraria nel metodo Apac. Il momento formativo si concluderà con un convegno pubblico dedicato all’eredità sturziana, in programma giovedì 13 alle 18 a Caltagirone, al quale interverrà tra gli altri il vescovo Rosario Gisana. Modera Vincenzo Morgante, direttore Tgr Rai.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X