stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Dalla Rocca alla Grotta dei Santi: ecco la via Sacra a Enna
IL PROGETTO

Dalla Rocca alla Grotta dei Santi: ecco la via Sacra a Enna

di
Giovani scout «armati» di zappe, pale e picconi per ripulire dalle sterpaglie il terreno su cui nascerà l’itinerario per collegare i due siti dell’antica Henna

ENNA. Collegare un percorso a piedi di due aree fondamentali per la storia di Enna come la Rocca di Cerere e la cosiddetta "Grotta dei Santi" ai piedi della stessa rocca.

È il progetto della "Via Sacra" in fase di realizzazione da parte degli Scout del capoluogo. Infatti da alcuni mesi in tutti i fine settimana che il tempo lo consente decine e decine di giovani scout prendono zappe, pale e picconi e quant'altro ed attraverso rovi, sterpaglie e terreno scosceso stanno realizzando il percorso che collegherà con la nascita della "via Sacra" questi due siti.

L'inaugurazione dovrebbe avvenire a febbraio. Gli Scout hanno avuto finanziato questo progetto grazie ai fondi dell'Incubatore di idee, promosso alcuni anni fa dal Comune.
Così dall'area della Rocca si potrà raggiungere la Grotta dei Santi sulle cui pareti scavate nella roccia di quest'ultima, datata al XII-XIII secolo, si conservano preziosi dipinti con figure di santi di chiara origine orientale. La grotta, recentemente restaurata dalla Soprintendenza di Enna, ma ancora non aperta al pubblico, verrà collegata con l'area archeologica urbana della Rocca di Cerere e di Contrada S. Ninfa e con il vicino Castello di Lombardia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X