stampa
Dimensione testo
L'EVENTO

La Villa del Casale aperta anche di notte

di

Il 19 ottobre la cantante israeliana Noa inaugura il format "Notti alla Villa romana del Casale" che prevede l'apertura del sito Unesco anche in notturna a partire dalla prossima primavera e intanto per oggi pomeriggio il Prefetto di Enna, Giusi Scaduto, ha convocato un incontro per informare "sulle varie iniziative che negli scorsi mesi sono state attuate, per la tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica nonché per il rafforzamento delle condizioni di legalità presso l'era archeologica Villa romana del Casale".

Aprire ai visitatori la Villa romana del Casale anche di notte, e non solo d'estate, è la svolta a cui si prepara l'importante sito archeologico a partire da aprile del prossimo anno. E questo grazie al successo della sperimentazione in corso che continua con un evento prestigioso ed esclusivo, ossia il primo del ciclo di Notti alla Villa romana del Casale, con eventi musicali e culturali che saranno offerti ai visitatori per potenziare l'attrazione turistica. Il primo appuntamento è per il 19 ottobre e avrà come protagonista la cantante israeliana Noa.

"Per la prima volta un artista di fama internazionale si esibirà per promuovere il sito Unesco e sarà un evento - spiega il sindaco Nino Cammarata - aperto agli addetti ai lavori ed in particolare a giornalisti e tour operator".

La serata partirà alle 18,30 con le visite guidate, quindi alle 20 il pubblico confluirà nella Basilica, dove saranno illustrate le caratteristiche della Villa, ripercorrendo le tappe salienti della costruzione che rappresenta uno dei maggiori edifici simbolo dell'opulenza imperiale. E quindi seguirà il concerto di Noa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X