stampa
Dimensione testo
LIBERO CONSORZIO

Ex Provincia di Enna, si cerca una soluzione per il buco di bilancio

di
È ufficiale che da Roma quest'anno verranno a mancare circa 3 milioni di euro ed il bilancio è ridotto all'osso: attesa per il vertice clou alla Regione

ENNA. Rinnovato la settimana scorsa l'incarico fino al 31 luglio per il commissario straordinario dell'ex Provincia Antonio Parrinello si apre oggi un settimana importante per il futuro dell'ente. Verrà insediato nei prossimi giorni alla Regione il tavolo tecnico per tentare di trovare una soluzione al gravoso buco che il bilancio provinciale lamenta. È infatti ormai ufficiale che da Roma quest'anno verranno a mancare circa 3 milioni di euro. Un taglio che le casse della Provincia autonomamente non riescono a sopportare.

Il bilancio è ridotto all'osso e il trasferimento della quota parte della Rc auto non può coprire le necessità. D'altronde non avendo la possibilità di gestire altre imposizioni tributare di una certa consistenza diventa evidente l'impossibilità a coprire autonomamente il buco. Questo vorrebbe dire default con tutte le conseguenze negative che è possibile immagginare: taglio dei servizi e mobilità per una parte del personale di ruolo. Per i precari poi il futuro sarebbe nerissimo. Ecco perchè l'istituzione di un tavolo tecnico voluto dal presidente della Regione Rosario Crocetta, su precisa richiesta del deputato regionale di Sicilia democratica Luisa Lantieri e del commissario Parrinello, diventa di fondamentale importanza.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X