stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Enna, "case in vendita al prezzo di un caffè": l'idea dei sindacati
EDILIZIA

Enna, "case in vendita al prezzo di un caffè": l'idea dei sindacati

di

ENNA. Una iniziativa che ha un triplice scopo, riqualificare i centri storici, ridare ossigeno ad un comparto in coma profondo e incentivare il turismo. È quello dell'acquisto degli enti locali di immobili vetusti e di rivenderli ad un euro a patto che però gli acquirenti si impegnino a ristrutturali. Ed a scrivere a tutti i sindaci dell'ex provincia di Enna, il segretario provinciale degli edili Cgil Alfredo Schillirò. Il sindacalista ha preso carta e penna ed a spiegato il perchè questa iniziativa sia importante.

«Dagli ultimi rilevamenti presso le casse edili si evince che la crisi in edilizia prosegue inesorabilmente e che i dati riguardanti la disoccupazione sono in continua crescita soprattutto nelle regioni del Sud Italia - dice - chiudono le piccole imprese edili, perdono il lavoro gli operai edili diminuisce il monte salari quindi con conseguente perdita di ricchezza per il territorio. Tuttavia, riteniamo, che il lavoro in edilizia possa ripartire solo tramite la riqualificazione ambientale ed energetica del patrimonio edile , delle aree urbane, della rigenerazione delle città e della salvaguardia del patrimonio artistico di ogni comune».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X