VIABILITÀ

Palermo-Catania, riapre il viadotto Morello sull'A19

Alla presenza del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, e dell'Amministratore delegato di Anas, Massimo Simonini è stata riaperta alla circolazione la carreggiata in direzione Palermo del viadotto Morello, lungo l'autostrada A19 Palermo-Catania. L'opera, spiegano da Anas, si sviluppa a carreggiate separate dal km 106,825 al km 112,400 dell'autostrada per una lunghezza complessiva di circa 5.575 metri ed è costituita da una successione di 125 campate per ciascuna carreggiata.

L'intervento, ultimato oggi, era necessario dopo che dall'anno della sua realizzazione, avvenuta a cavallo tra il 1969 e il 1970, il viadotto era stato oggetto soltanto di interventi di manutenzione straordinaria localizzata. I lavori, che hanno comportato un investimento complessivo di circa 19 milioni di euro, hanno permesso il ripristino strutturale e la riqualificazione dell'opera con il risanamento degli impalcati, il potenziamento della capacità portante delle travi mediante interventi di precompressione esterna, l'installazione di nuove barriere di sicurezza laterali previo potenziamento dei cordoli, la messa in opera di nuovi giunti di dilatazione e della nuova pavimentazione.

A giudizio dei sindacati, "ancora ad oggi lavoratori ed imprese non hanno ricevuto risposte tangibili se non la promessa di un primo, ma parziale, finanziamento che verrebbe introdotto nel Decreto Crescita. Per queste ragioni - viene evidenziato - come Cgil la nota - sosteniamo la mobilitazione delle realtà interessate che si terrà a Sansepolcro il 5 aprile. Nei prossimi giorni - conclude la nota - unitamente a Cisl e Uil, metteremo in campo le ulteriori iniziative che si rendessero necessarie".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X