stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Piazza Armerina, da cartiera a centro fieristico: la seconda vita dell'ex Siace
PROGETTO

Piazza Armerina, da cartiera a centro fieristico: la seconda vita dell'ex Siace

Enna, Economia
Nello Musumeci

Una grande struttura fieristica a Piazza Armerina sorgerà nell’area dell’ex Cartiera Siace di contrada Bellia.  È il progetto di riqualificazione e valorizzazione dell’area industriale dismessa del Comune ennese che, attraverso un finanziamento di oltre tre milioni di euro voluto dalla presidenza della Regione, diventerà presto un nuovo Centro espositivo per la valorizzazione delle attività zootecniche, agroalimentari, rurali e florovivaistiche siciliane.

«Nel corso della mia visita ufficiale al Comune avvenuta lo scorso marzo - dice il governatore Nello Musumeci - dopo un apposito sopralluogo, avevo assunto l’impegno con il sindaco Nino Cammarata di valutare la condivisione e la sostenibilità dell’ambizioso progetto dell’amministrazione comunale. E sono particolarmente soddisfatto di poter annunciare l’avvio di un intervento così importante, con il quale non solo valorizziamo un’area abbandonata che, ricordo, è di proprietà della Regione, ma creiamo anche una importante fonte di sviluppo economico per tutto il territorio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X