stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni, pienone a Enna per le liste Pd
DOPO ELEZIONI

Elezioni, pienone a Enna per le liste Pd

di
Enna democratica con 5.762 consensi, 33,67% e Sinistra democratica Torre 2.253, col 13,16%

ENNA. Di certo è il Pd che può esultare per aver spopolato nel voto per il consiglio. In graduatoria le prime due liste sono le sue, Enna democratica con 5.762 consensi, 33,67 per cento, e Sinistra democratica Torre 2.253, 13,16 per cento. Dietro L'Altra Città di Angelo Girasole che però si è fermata a 1.931 voti per l'11,28 per cento. Troppo poco per dare fastidio alla terrificante armata piddina. La partita politica, però, si è giocata tutta sulla lista Enna democratica che praticamente dietro di se ha fatto il vuoto. Insomma i dirigenti comunali del partito di Mirello Crisafulli hanno diritto di uscire fuori il petto ed essere fieri del risultato ottenuto. L'analisi però deve andare più giù. Anche dentro il Pd c'è chi ha vinto, il deputato regionale Mario Alloro, e chi invece ne è uscito male, il sindaco Paolo Garofalo.

È probabile che adesso la segreteria comunale si premurerà a stilare una nota per dire che il risultato appartiene a tutto il partito e questo è vero, ma è altrettanto vero che i candidati di Alloro, in termini di consensi, hanno asfaltato i candidati di Garofalo. E qui va fatta una ulteriore precisazione tutti gli eletti di Enna democratica e della Torre sono crisafulliani ma chi segue le vicende politiche ennesi sa bene che i più votati oltre ad essere crisafulliani sono «specialmente» alloriani.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X