stampa
Dimensione testo
AMMINISTRAZIONE

Eletti a Pietraperzia i vertici del consiglio comunale

di

PIETRAPERZIA. L’ingegnere informatico Rocco Miccichè, 30 anni, è il nuovo presidente del consiglio comunale. Vicepresidente è stata eletta Chiara Stuppia. Lui e la Stuppia, eletti con i soli dieci voti della maggioranza del sindaco Antonio Bevilacqua: dai 5 di opposizione, scheda bianca.

Ad apertura dei lavori d’aula, con la presenza di un folto pubblico, hanno annunciato le dimissioni da consiglieri comunali i neo assessori Sebi Salerno - che ricopre pure la carica di vicesindaco - e Laura Corvo. Al loro posto sono subentrati Rocco Miccichè e Tiziana Crisafi eletti rispettivamente con 95 e 91 voti. Subito dopo, il capogruppo dei consiglieri di minoranza, Antonio Epifanio Viola, ha illustrato la decisione del proprio gruppo di rinunciare al gettone di presenza e la proposta, ai consiglieri di maggioranza, che se avessero votato un loro componente come Presidente del Consiglio Comunale, di rinunciare in toto all’indennità di tale carica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X