stampa
Dimensione testo
COMUNE

Nicosia, bilancio: ultima chance per il Consiglio

di

NICOSIA. Il Consiglio comunale si riunisce domani alle 18 per affrontare 12 punti all’ordine del giorno. Sembra improbabile che tutti i punti riusciranno ad essere trattati in una sola seduta soprattutto perché al centro della discussione ci sarà il riequilibrio di bilancio. Punto questo particolarmente controverso e delicato perché i debiti fuori bilancio, fino ad ora, sono stati fluttuanti e hanno fatto slittare i lavori consiliari.

La data ultima per approvare il riequilibrio di bilancio era il 30 settembre scorso e quindi il consiglio, che procede con un mese di ritardo, sempre che tutto andrà secondo le previsioni approverà il riequilibrio di bilancio con un mese di ritardo. E proprio per questo il consiglio rischia il commissariamento dalla Regione. Il punto era arrivato in consiglio nella seduta del 14 ottobre scorso, ma dopo un’accesa discussione, era stato rinviato al successivo consiglio comunale, ossia a domani. Un rinvio giustificato con una novità dell’ultima ora visto che alcuni dei debiti certificati, che in totale dovrebbero ammontare a circa 700 mila euro, erano in fase di transazione coi creditori e potrebbero essere dilazionati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X