stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Barrafranca, sfiduciato il sindaco Lupo
COMUNE

Barrafranca, sfiduciato il sindaco Lupo

di
Approvata da parte di 16 consiglieri su 20, la mozione presentata dall’opposizione che accusava il primo cittadino di immobilismo

BARRAFRANCA. A Barrafranca approvata, da parte di sedici consiglieri su venti, la sfiducia al sindaco Salvatore Lupo.

Si chiude così un lungo capitolo della politica locale caratterizzato da accesi momenti di tensione. Il consiglio comunale si è espresso, domenica pomeriggio, dopo aver presentato solo alcuni giorni prima le motivazioni per la sfiducia.

 

A sottoscriverla i consiglieri: Michele La Pusata, Alessandro Faraci, Calogero Zuccalà, Alessandro Salvaggio, Angelo Paternò, Giuseppe Lo Monaco, Giuseppe Ferrigno e Giuseppe Vetriolo.  Questi ultimi hanno contestato al sindaco Lupo immobilismo politico e incompetenza amministrativa. Tra le motivazioni presentate: finanziamento regionale non reso esecutivo per abbattimento barriere architettoniche, redazione del bilancio di previsione e consuntivo 2014 errato e incongruente, fallimento della raccolta differenziata, mancata relazione annuale, incapacità di intraprendere dialogo con la regione per lavoratori ex Rmi e problematica scuolabus e sevizio mensa.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X