stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica La giunta di Enna «vacilla»? La coalizione chiede una verifica politica
COMUNE

La giunta di Enna «vacilla»? La coalizione chiede una verifica politica

di

ENNA. Il duro scontro che si è protratto per tutta l' estate riguardo il bilancio di previsione e Pef rifiuti, piano economico finanziario, non ha reso i rapporti complessi solo fra il sindaco Maurizio Dipietro e la coalizione guidata dal Pd. Non va proprio bene neppure con i partner di Giunta tanto è vero che da più parti iniziano a spuntare le prime insofferenze.

Per adesso nessun distinguo pubblico ma è ormai noto negli ambienti politici comunali che settimana scorsa si è tenuta una riunione di Amare Enna, la lista che fa capo all' ex deputato regionale dell' Mpa Paolo Colianni. Dalle risultanze è chiaro che i mal di pancia sono evidenti tanto è vero che presto questa componente sottoporrà al primo cittadino almeno due proposte che gli uomini di Colianni ritengono imprescindibili. Amare Enna che conta in consiglio comunale Francesco Comito e Giuseppina Firrantello nonché dentro l' amministrazione l' assessore Paolo Di Venti, chiede a Dipietro l' apertura di una verifica politica all' interno della coalizione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X