stampa
Dimensione testo
MANCA L'INTESA

Enna, acqua tagliata per morosità: scontro in Consiglio comunale

di

La discussione in consiglio comunale, mercoledì sera, della mozione presentata dai consiglieri del Movimento 5 stelle sui distacchi dei contatori dell’acqua agli utenti che non pagano, si è rivelata un argomento più caldo delle previsioni. Attacchi e stilettate l’hanno fatta da padrone.

La mozione chiedeva di impegnare il sindaco ad intimare ad AcquaEnna di astenersi dal sospendere le utenze morose senza il preventivo accertamento, da parte dei servizi sociali, della sussistenza delle condizioni di disagio economico, garantendo il minimo vitale.

La discussione, polemica e a tratti particolarmente accesa, ha segnato ancora una volta la netta contrapposizione fra amministrazione e opposizione. Attacchi reciproci e ironia tagliente l’hanno fatta d padrone.

L'articolo completo nell'edizione di Enna del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X