stampa
Dimensione testo
LA DECISIONE

Nicosia, ballo delle poltrone al consiglio comunale: si dimette Castrogiovanni

L'assessore Gianfranco Castrogiovanni non è più consigliere comunale, si è dimesso a conclusione della seduta consiliare di lunedì sera. Le sue dimissioni, dai soli banchi consiliari, avranno un effetto a catena e produrranno un turnover anche nell'Azienda speciale silvo pastorale. Dimissioni anche del capogruppo consiliare della lista civica Mia Nicosia.

Gianfranco Castrogiovanni era stato nominato assessore della Giunta Bonelli dopo che Ivan Bonomo, a maggio dello scorso anno, aveva preferito dimettersi perché era stato indagato, e poi sospeso per qualche mese dal Gip di Enna, con l'accusa di tentata induzione indebita con abuso dei poteri connessi alla sua funzione pubblica. Come lo stesso assessore Castrogiovanni ha ricordato in aula, la sua nomina assessoriale avrebbe dovuto essere temporanea e , secondo le previsioni anche breve, perché legata alla vicenda giudiziaria di Bonomo che una volta chiarita la sua posizione avrebbe dovuto riprendere il suo posto in Giunta.

La vicenda di Bonomo non è ancora chiarita perché il processo, che si celebra con il rito abbreviato, non si è ancora tenuto, così come racconta Cristina Puglisi sulle pagine del Giornale di Sicilia oggi in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X