DA GDS IN EDICOLA

Troina, il Comune aiuta a ristrutturare trenta abitazioni

di

Sono 32 le case che, a partire da luglio, verranno ristrutturate nel centro storico grazie ai contributi comunali. Tutti i lavori, per i quali il Comune ha stanziato 250 mila euro e che si prevede genereranno interventi per un milione di euro, dovranno essere completati entro giugno 2020.

«Dopo il successo della prima tranche di contributi - spiegano il sindaco Fabio Venezia e l'assessore allo Sviluppo economico Giuseppe Schillaci - abbiamo voluto riproporre l'iniziativa, per affiancare alle numerose opere pubbliche in corso anche l'iniziativa privata, per una riqualificazione complessiva del centro storico, della sua fruibilità e del suo patrimonio immobiliare pubblico e privato».

Conclusa la fase istruttoria, l'Ufficio tecnico comunale sta procedendo all'invio delle lettere di comunicazioni ai beneficiari, per i quali è previsto l'obbligo di avviare i lavori entro il prossimo mese di luglio e di concluderli entro il mese di giugno del 2020. I lavori dovranno essere eseguiti tenendo conto dei regolamenti comunali e delle prescrizioni contenute compreso quelle contenute nel recente Piano del colore, che disciplina le coloriture degli immobili e le tipologie di materiali da utilizzare per rendere uniformi le facciate.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X