stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Enna, gli assessori Ferrari e Scillia lasciano il Consiglio

di
politica, Enna, Politica
Il sindaco di Enna Maurizio Dipietro

Era nell'aria da qualche giorno ma ieri è arrivata la conferma ufficiale della riorganizzazione politico - amministrativa, del centrodestra cittadino che fa capo agli ex onorevoli Grimaldi e Colianni, in vista delle elezioni comunali che si terranno nel 2020.

Ieri gli assessori Dante Ferrari e Biagio Scillia si sono dimessi dalla carica di consiglieri comunali. Con le loro dimissioni faranno posto a Sala Euno a Gianpiero Cortese e a Maurizio Tornabene. Inoltre l'obiettivo, ormai dichiarato, è quello di creare un unico gruppo consiliare di quattro consiglieri comunali frutto della fusione tra le liste «Amare Enna» ed «Enna Rinasce», con la nascita di un «partito per Enna», in appoggio alla ricandidatura del sindaco Maurizio Dipietro alla guida della città.

Ferrari e Scillia erano stati eletti consiglieri comunali nel 2015 per poi entrare anche in Giunta nell'estate di due anni fa, mentre ne era uscito Cortese a marzo del 2017 quando si aprì una crisi profonda poi composto dopo qualche mese e adesso superata definitivamente con il nuovo accordo. Ferrari e Scillia, secondo quanto specifica la nota, si sarebbero dimessi «nell'interesse di un nuovo e più granitico progetto politico-amministrativo che porti la nostra tanto amata Enna verso scenari e speranze più consolidati». Scenari e speranze che per questa fetta politica di centrodestra passa dall'attuale sindaco Dipietro.

L'articolo nell'edizione di Enna del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X