stampa
Dimensione testo

Marketing, turismo e costruzioni: ecco i nuovi corsi ad Enna

ENNA. Doppio appuntamento con l’Open day dell’istituto tecnico commerciale e per geometri Duca D’Aosta. Questa mattina, dopo il pomeriggio di ieri, la scuola diretta da Angelo Di Dio e facente parte dell’istituto comprensivo Lincoln, lascerà aperte le porte ad alunni e genitori delle scuole medie della provincia per far conoscere le proprie strutture e laboratori. A fare da guida agli ospiti, saranno docenti e alunni dell’istituto, che dal prossimo anno scolastico si rinnova, proponendo ai futuri studenti tre diversi indirizzi nell’ambito dei due settori principali: Amministrazione, finanza e marketing e l’indirizzo Turismo all’interno del settore Economico (ex ragioneria), l’indirizzo Costruzioni, ambiente e territorio nel settore Tecnologico (ex geometra). «Si tratta per ciascuno dei corsi – spiegano Lucia Guasto e Girolamo Monaco, collaboratori vicari del dirigente Di Dio – di materie altamente professionalizzanti, in grado di dare in mano ai ragazzi oltre a un diploma, anche un vero e proprio mestiere». «Considerando che in Italia ci sono attualmente 300 mila richieste di diplomati tecnici – chiosa la docente Guasto – sembra già una prospettiva lavorativa invidiabile per i nostri ragazzi». Vari i laboratori allestiti all’interno dell’istituto di via Mazza. Da quelli informatici e di lingue, condivisi tra i due settori, a quello di economia aziendale specifico per il settore amministrativo, a quello dei topografia e costruzioni specifico per il settore tecnologico. «All’interno di questo laboratorio – spiega il direttore Cesare Scandaliato – si fanno prove di trazione sui materiali di costruzione, test necessari per fare una progettazione a norma di legge. Presto – continua il docente – diventeremo laboratorio certificatore, accreditato dal Consiglio superiore lavori pubblici, il terzo scolastico dopo Trapani e Messina». Attiva la biblioteca pubblica della scuola che, contenente testi specialistici di pregio, è inserita nel Polo bibliotecario della Soprintendenza. «Un occhio anche a chi non è riuscito a conseguire il diploma per tempo o sia già un lavoratore», dice il dirigente Di Dio. Con il progetto «Sirio», in collaborazione con Cna, Confartigianato e Ordine geometri, dal prossimo anno partiranno corsi serali gratuiti di durata quinquennale, equiparati ai corsi ordinari per il diploma di ragioniere o geometra. Iscrizioni aperte, si chiuderanno a maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X