stampa
Dimensione testo
SERIE D

Pentimone: il mio futuro lontano dalla Leonfortese

di
Il portiere pugliese dice addio ai biancoverdi: «Qui mi sono trovato benissimo ma voglio avvicinarmi a casa ed ambisco a giocare in categorie superiori»

LEONFORTE. «Stagione molto positiva quella appena trascorsa, abbiamo sfiorato pure i play-off. Personalmente penso di aver dimostrato il mio valore così come tutta la squadra ha fatto un gran lavoro. Sul mio futuro? Difficilmente rimarrò alla Leonfortese». È soddisfatto il portiere della Leonfortese Vincenzo Pentimone, pugliese ventunenne capace di far bene in questa stagione di serie D.

Proveniente dal settore giovanile del Bari, Pentimone ha analizzato il campionato straordinario della formazione biancoverde da poco terminato, chiuso al settimo posto con 52 punti a ridosso dalla zona play-off. «Con assoluta sincerità - spiega Pentimone - difficilmente continuerò il prossimo anno alla Leonfortese, non perché non mi sono trovato bene quest’anno, anzi, ma perché voglio avvicinarmi a casa e ambire anche a categorie superiori. Sono pugliese e vorrei rimanere più vicino possibile alla mia famiglia». Pentimone è comunque felice di aver contribuito con le sue parate a rendere la Leonfortese una formazione di tutto rispetto in serie D nonostante sia stata una matricola.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X