SERIE D

Derby tra Leonfortese e Noto, c'è "fame" di punti

di

LEONFORTE. Tre punti per ripartire ma soprattutto per vincere il derby tutto siciliano contro il Noto. C'è grande attesa per la quinta giornata del campionato di serie D, che vedrà impegnata la Leonfortese del tecnico Gaetano Mirto al Noto allenato da Gaspare Cacciola. Per i padroni di casa, si tratta della prima partita dopo il verdetto del giudice sportivo che ha inflitto un ko per 0-3 a tavolino a seguito del ricorso presentato dallo Scordia per aver fatto giocare (la Leonfortese) un calciatore squalificato.

Il team dunque riparte questo pomeriggio sul campo anche se la società ha ribadito di portare avanti un controricorso. Intanto oggi, si torna a far sul serio con un match dalle mille aspettative. La partita tra Leonfortese e Noto, in programma alle 15, al nuovo stadio comunale di Leonforte, sarà arbitrata da una donna, Carina Susana Vitulano della sezione di Livorno. La Vitulano è figlia del bomber del Livorno Miguel, a cui sono dedicati un noto torneo internazionale Allievi ed una curva dello stadio Picchi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X