SERIE D

La Leonfortese vince il ricorso e si riprende i tre punti

di

LEONFORTE. I tre punti tornano alla Leonfortese e la società del presidente Nuccio Buono si piazza all'ottavo posto della classifica di serie D a quota 14.  È il nuovo verdetto, sancito giovedì, dalla terza sezione della corte sportiva d'appello nazionale, che si è pronunciata favorevolmente in merito al ricorso che la Leonfortese ha presentato a seguito delle decisioni sulla gara tra Leonfortese e Città di Scordia dello scorso 6 settembre (prima giornata di campionato al "Comunale") con delibera del giudice sportivo presso il dipartimento interregionale che aveva assegnato la vittoria a tavolino agli etnei perché la Leonfortese avrebbe schierato in campo un giovane calciatore squalificato.

Il controricorso dell'Apd Leonfortese è stato adesso accolto e la corte sportiva d'appello ha annullato, senza rinvio, la decisione impugnata ripristinando il risultato di 2-1 (quello sul campo) in favore della Leonfortese. Dunque arrivano tre punti per la formazione di mister Gaetano Mirto (nella foto) che aiutano certamente a lottare per gli obiettivi stagionali.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X