Successo a Nicosia per la seconda edizione della sagra dell’Ulivo e dell’Olio extravergine d’oliva - Video

Aumentati gli espositori

E’ giunta alla sua seconda edizione la sagra dell’ulivo e dell’olio extravergine d’oliva, un evento che quest’anno ha raccolto un numero enorme di espositori aumentati in maniera esponenziale rispetto all’anno scorso. La FIDAPA di Nicosia presieduta dalla prof.ssa Ina Di Figlia ha curato nei minimi dettagli l’organizzazione insieme alle sue colleghe fidapine. La via Senatore Romano a partire dal parcheggio e lungo i portici del Palazzo di Giustizia ha ospitato una cinquantina di espositori locali, provenienti da tutta la provincia di Enna e dalle zone limitrofe.

In evidenza non solo le eccellenze culinarie a base di olio, ma anche dolci, torte, formaggi e salumi e prodotti anche con il marchio DOP come quelli dell’azienda agricola Mancuso che ha ottenuto questa importante certificazione sul formaggio pecorino unico in tutta la provincia di Enna. Non sono mancati anche i prodotti artigianali come ad esempio quelli provenienti da Nissoria con un’interessante iniziativa innovativa, il “Museo delle Creazioni”. La giornata è stata anche l’occasione per allestire un banchetto con il patrocinio della FIDAPA di Nicosia e Petralie Madonie in favore della Giornata Pro Donazione degli Organi e dei Tessuti.

Dopo l’inaugurazione della sagra con la presenza del vice-sindaco di Nicosia Amoruso, la presidente della FIDAPA Ina Di Figlia ha ringraziato l’amministrazione comunale per l’aiuto e la disponibilità ed ha ricordato che l’evento si è potuto realizzare anche grazie alle diverse sezioni FIDAPA di Capizzi, Cerami, Gangi e Leonforte, insieme alla associazioni MOICA, Federcasalinghe, i dirigenti scolastici e le ditte che anno sponsorizzato la manifestazione. Si è passati successivamente alla visita degli stand accompagnati dal gruppo folkloristico locale. L’esposizione che si estende per tutta la giornata prevede la degustazione dell’olio extravergine d’oliva nelle sue diverse qualità, la consegna di attestati ai ragazzi che hanno partecipato al concorso “L’Ulivo Amico”. La valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici locali ed artigianali passa anche per queste manifestazioni che fanno conoscere tante realtà locali di sicuro valore. Servizio di Sergio Leonardi, montaggio di Maria Teresa La Via

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X