ENNA

Morgantina e la sua Dea seducono i turisti russi

di
Sessanta tour operator da domani a venerdì saranno in missione nel territorio per inserirlo nei circuiti internazionali. Incontri con le istituzioni locali

ENNA. Il territorio del Distretto turistico Dea di Morgantina attrae il turismo russo, tedesco e inglese? Pare proprio di si visto che sessanta professionisti tour operator e giornalisti specializzati nel campo del turismo di questi paesi da domani a venerdì saranno in "missione" sul territorio e giovedì alla sala Cerere di palazzo Chiaramonte per un workshop dove incontreranno operatori economici e istituzionali dei comuni che ricadono nel distretto vale a dire, Aidone, Centuripe, Enna, Piazza Armerina, Leonfortre ed il comune dell'ex provincia di Catania di Caltagirone.

Per la precisione il programma completo della permanenza sul territorio del distretto prevede domani la visita al campo di Germoplasma di contrada Zagaria a Pergusa, mercoledì la comitiva si trasferirà a Caltagirone e nel pomeroggio visita alla villa romana del casale di Piazza Armerina e successivamente trasferimento e incontro con gli operatori del comune di Centuripe.

Giovedì nella mattinata il workshop domanda/offerta e nel pomeriggio visita al museo di Aidone, agli scavi di Morgantina, alla masseria Bannata dove ceneranno. Giovedì infine la visita all'azienda Agricola Samperi di Loenforte produttrice delle pesche tardive Igp e presidio Slow Food e visita al centro abitato di Leonforte. Nel pomeriggio la partenza. L'obbiettivo rimane sempre lo stesso cercare di far conoscere le bellezze monumentali, archeologiche, naturalistiche, ma anche agroalimentari ed eno-gastronomiche, di questo territorio in modo da creare una sorta di turismo alternativo ai tradizionali luoghi "marinari" per antonomasia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X