CARABINIERI

Nascondeva ecstasy e metadone in casa, fermato a Regalbuto

REGALBUTO. I carabinieri hanno arrestato a Regalbuto Stefano Meli, 37 anni, per detenzione di stupefacenti. Nel corso di una perquisizione nel suo appartamento, i militari hanno rinvenuto all'interno di un pozzetto, nascosto dietro un appendiabiti, diverse pillole di ecstasy, dosi di marijuana e hashish, e un pacco contenente cartucce per fucile.  Trovati anche 15 flaconi di metadone. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato rimesso in libertà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X