stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Enna, demolita per errore l'antica chiesa Kamut
STRADA PROVINCIALE 2

Enna, demolita per errore l'antica chiesa Kamut

di

ENNA. "La chiesetta di Kamut è stata demolita", il tam tam nella rete si è sviluppato velocissimo ed ha coinvolto numerosi utenti. Da tutti un solo commento, indignazione. Ma è l' indignazione del giorno dopo perchè in tanti non conoscevano neppure che alle porte della città, nei pressi della ex Casina bianca posta sulla Sp 2 ci fosse pure una chiesetta risalente al 1087. Ci si arrivava dalla strada che un tempo era la via di accesso posta a nord della città, quella che andava verso porta Palermo.

Doppia indignazione, perchè ad Enna la storia invece di essere valorizzata viene demolita e perchè, come al solito dei guasti ci si accorge appena il danno è fatto mai prima. A breve succederà la stessa cosa per la chiesetta di santa Teresa in via Roma abbandonata da almeno cinquant' anni.

Un decennio fa il presidente del collegio dei rettori Umberto Tornabene stilò un bel progetto. Riaprire la chiesetta e farla diventare sede e museo perma mente delle sedici confraternite cittadine. Dal clero però non arrivò mai un segnale positivi per l' utilizzo della struttura. E quindi un' idea certamente formidabile venne di fatto vanificata. Ma c' è un' altra chiesetta ormai con il tetto diroccato. Si trova nei pressi di Papardura scendendo subito dopo le vasche.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X