stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nicosia, al «Faro» ospitati quasi 300 giovani
SOLIDARIETA'

Nicosia, al «Faro» ospitati quasi 300 giovani

di

NICOSIA. Quando arrivi al «Faro» ti accorgi subito che le parole d' ordine sono «accoglienza» e «casa». Accoglienza che la comunità porta avanti da 25 anni, festeggiati ieri con tantissimi degli ospiti, quasi 300, che nell' ultimo quarto di secolo al «Faro» hanno trovato una famiglia.

È il 1978 quando, dalla Svizzera, il pastore protestante della chiesa evangelica Walter Hasenfratz, con la moglie Elisabetta, si trasferisce a Nicosia, la sua missione è vivere la sua cristianità fra la gente. Passano gli anni e arrivano i figli, in totale sei, poi alla fine degli anni Ottanta aiutano una ragazza rimasta incinta e senza aiuto dalla famiglia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X