stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusi alla sua ex compagna, condannato ennese
TRIBUNALE

Abusi alla sua ex compagna, condannato ennese

di

ENNA. Secondo il Tribunale, considerava la sua compagna una specie di oggetto sessuale da maltrattare e di cui abusare a piacimento, fino a quando lei non si è decisa a lasciarlo.

Per questo un ennese di 49 anni, P.D.T., è stato condannato a 3 anni e 10 mesi di reclusione. Dell'imputato non si riportano le generalità a tutela della vittima e della loro figlioletta minorenne. Il collegio giudicante, con in testa il presidente della sezione penale del Tribunale, Francesco Paolo Pitarresi, a latere Nelly Gaia Mangiameli e Andrea Agate, lo ha condannato anche a risarcire i danni alla sua ex e pagare le spese di costituzione a giudizio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X