stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Rete ospedaliera ad Enna, il sindacato contesta le scelte

di
rete ospedaliera enna, Enna, Cronaca
L'ospedale Umberto I di Enna

La modifica della Rete ospedaliera continua a far discutere e dopo la delegazione trattante di mercoledì, emergono le critiche delle sigle sindacali.

Per la Uil le modifiche volute dal commissario straordinario tolgono dignità agli ospedali periferici e non garantiscono una buona risposta alle esigenze territoriali, Fp Cgil, Cisl Fp, Fials, Fsi, Nursind e Ugl, sono più morbidi ma comunque critici.

Per Gaetano Faraci della Uil la decisione del commissario straordinario Iudica sarebbe troppo frettolosa, visto che la Rete stata approvata poco più di un mese fa, l'11 gennaio, ma non solo perché ci sarebbero delle cose che non convincono. Intanto la senologia che verrebbe trasferita da Enna a Piazza Armerina perché non strategica per l'Umberto I.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X