DA GDS IN EDICOLA

Strade nell'Ennese, la denuncia della Cgil: "Su 120 sono 70 quelle chiuse"

di

Degrado delle strade provinciali e crisi del settore delle costruzioni. È la doppia denuncia della Fillea Cgil.

"I lavoratori edili sono disperati - sono le parole del segretario provinciale Alfredo Schilirò - perché non riescono a trovare lavoro e perché non riescono ad accumulare la contribuzione necessaria per andare in pensione, visto che la legge Fornero ha spostato l'età pensionabile e visto che la quota 100 non darà alcun beneficio a questa categoria di lavoratori".

Ed ecco il punto sulla situazione della viabilità che in provincia è problematica: "Non esistono più strade, ma quel che resta sono solo delle “mulattiere sgangherate” - continua il segretario Schilirò -: la strada che collega Nicosia con Villadoro, Calascibetta ed Enna è chiusa da diversi anni ormai, mentre la strada che collega Centuripe con Regalbuto è un campo di battaglia".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X