stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Assistenza domiciliare ai disabili in 4 comuni dell'Ennese

Via libera all'assistenza domiciliare ai disabili nei Comuni di Piazza Armerina, Barrafranca, Pietraperzia ed Aidone, tutti Enti che fanno parte del distretto socio-sanitario 24. I sindaci dei quattro Comuni, Antonio Cammarata per Piazza Armerina, peraltro il Comune capofila, Fabio Accardi per Barrafranca, Antonio Bevilacqua per Pietraperzia e Vincenzo Lacchiana per Aidone, infatti, hanno aderito al progetto “Home Care Premium 2019” promosso dall'Inps al quale, adesso, verrà trasmesso il verbale di adesione.

Il comitato dei sindaci, quindi, ha deciso di valorizzare l'assistenza domiciliare attraverso l'assicurazione di prestazioni finalizzate alla cura, a domicilio, delle persone non autosufficienti.

Del resto, il progetto mira a favorire la creazione di una rete che, a fronte di un'unica domanda del disabile, assicuri a quest'ultimo, mediante un unico soggetto pubblico interlocutore, la piena e completa informazione di tutte le opportunità e le tutele che la pubblica amministrazione riconosce, erogando tutti i servizi nei limiti del suo bisogno, evitando duplicazioni e sovrapposizioni di attività e di prestazioni.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X