DA GDS IN EDICOLA

Rapinò anziana a Regalbuto, pregiudicato finisce nuovamente in cella

Ennesimo arresto per Stefano Meli, 41 anni di Regalbuto, anche questa volta è accusato di una rapina violenta ad una anziana.

I carabinieri della Compagnia di Nicosia hanno eseguito l'arresto su ordine del Tribunale di Enna, in ordine al reato di tentata rapina aggravata.

Un reato che non è la prima volta che gli viene contestato. Meli, che risulta pluripregiudicato, infatti, era stato già arrestato a novembre del 2015, con altri pregiudicati, per delle rapine in danno di anziane signore che si erano verificate a Regalbuto nell'estate del 2015.

Per quanto riguarda l'arresto di giovedì sera i fatti che lo hanno fatto scattare sono riferiti al 5 maggio scorso quando Stefano Meli, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, si sarebbe introdotto nell'abitazione di un'anziana signora di Regalbuto e, dopo averla aggredita afferrandola per il collo e percuotendola, avrebbe tentato di appropriarsi degli oggetti in oro che la signora aveva in casa.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X