DA GDS IN EDICOLA

Falso, archiviazione per otto consiglieri comunali a Enna

di

Posizione archiviata prima dell'udienza preliminare la posizione di otto consiglieri comunali che non dovranno presentarsi davanti al Gip del Tribunale di Enna il prossimo 11 luglio, quando si deciderà sulla richiesta di rinvio a giudizio presentata dalla Procura di Enna contro l'ex sindaco Filippo Miroddi, gli ex assessori Giuseppe Mattia, Giancarlo Giordani, Sergio Severino, Valentina Nicotra, gli ex consiglieri comunali Francesco Alberghina, che continua a sedere a Sala delle luci, Laura Saffila, Rita Marotta, Manuela Lentini, Rosa Betto, Filippo Vitali, Manlio Marzullo, Ivana Terranova, ossia tutti i consiglieri comunali in carica il 5 luglio 2016 e che con il loro voto approvarono il Bilancio consuntivo 2015, i Revisori dei conti Marco Mazurco, Mario Barbarotto, Alvaro Placa e l'ex dirigente della Ragioneria comunale Maria Rosa Pascolato.

Non ci sarà invece udienza preliminare e quindi nemmeno processo per Alessia Di Giorgio, Calogero Cimino, Teodoro Ribilotta, Calogero Cursale, Gianfilippo La Mattina, Andrea Velardita, Teresa Neglia, Ivan Piccicuto, Concetto Arancio.

L'indagine condotta dalla Procura di Enna li vede ipotizza per gli indagati il reato di falso ideologico commesso da pubblico ufficiale ed in particolare il capo di imputazione è collegato, a vario titolo, alla predisposizione ed all'approvazione del Bilancio consuntivo del 2015. La Procura di Enna contesta agli indagati quattro episodi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X