stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Protezione civile, ad Aidone la prima stazione meteo

È caduta sull'ennese la scelta regionale per installare la prima nuova stazione metereologica di rilevamento che si trova ad Aidone. Servirà, come afferma Calogero Foti, capo del Dipartimento regionale di Protezione civile Sicilia, ad «avere il monitoraggio accurato e costante delle precipitazioni», che da un anno a questa parte hanno creato gravi disagi e danni nell'area sud ennese.

Nell'autunno dello scorso anno a Piazza Armerina e pochi giorni fa a Barrafranca.

Quella installata ad Aidone è la prima delle 264 nuove stazioni di rilevamento meteo della Regione Siciliana che, come era stato anticipato qualche giorno fa proprio ad Aidone nel corso dell'incontro voluto dal Prefetto di Enna Giusi Scaduto e che, nell'ambito della Settimana della Protezione civile, ha fatto il punto sulla situazione geologica del territorio.

L'articolo nell'edizione di Enna del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X