stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Guida sotto effetto di droga e alcol, denunciata neopatentata ad Enna

di

I carabinieri sequestrano 80 grammi di droga e denunciano un'automobilista, la ragazza neopatentata guidava sotto l'effetto di stupefacenti e alcool.

«In poco più di sette giorni - spiegano dalla Compagnia Carabinieri di Enna - nel corso di mirati servizi di controllo sono stati sequestrati complessivamente circa 80 grammi di droga a più soggetti ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e dell'illecito amministrativo dell'uso personale di droga. I sequestri hanno portato, oltre all'arresto di un quarantenne di Catenanuova e alla denuncia a piede libero di un ventiseienne originario di Gravina, di Catania, anche alla segnalazione di altri quattro presunti assuntori, tutti giovani studenti universitari, trovati in possesso di modiche quantità di marijuana nel corso di analoghi controlli finalizzati al contrasto dell'uso di sostanze stupefacenti. La droga è stata rinvenuta nel corso di posti di blocco svolti lungo le principali vie di comunicazione della zona bassa del capoluogo ennese e nei luoghi di maggior aggregazione».

Alle persone fermate i carabinieri hanno contestato l'uso personale di sostanze stupefacenti che comporta l'avvio di un procedimento amministrativo da parte della Prefettura dove l'assuntore viene convocato per effettuare un colloquio con un assistente sociale. Tra i provvedimenti previsti anche la sospensione della patente, del passaporto e/o del porto d'armi per un periodo che può andare da uno a tre mesi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X