stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Prematuro operato di retinopatia, è il primo intervento all'Umberto I di Enna
SANITA'

Prematuro operato di retinopatia, è il primo intervento all'Umberto I di Enna

Eseguito ieri, all'ospedale Umberto I, il primo intervento sulla retina di un bambino prematuro che rischiava di rimanere cieco per tutta la vita. L'intervento è stato eseguito con il laser ed è stato possibile grazie alla sinergia fra i reparti di Oculistica e Terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Enna.

Una piccola rivoluzione per la sanità ennese e una grande conquista perché eviterà trasferte verso altri centri con difficoltà per i piccoli e per le loro famiglie: «Nonostante il problema della gestione legata alla diffusione del Covid-19, le attività urgenti ed indifferibili - spiega a direzione aziendale, formata dal manager Francesco Iudica e dai direttori sanitario e amministrativo, Emanuele Cassarà e Sabrina Cillia - continuano a essere assicurate con grande sacrificio dagli operatori sanitari dell'Azienda sanitaria provinciale».

L'attività di Oculistica, ad Enna, che negli ultimi mesi ha avuto una impennata si arricchisce così di un importante ulteriore trattamento chirurgico che si aggiunge agli altri che venivano già praticati al cristallino, glaucoma, segmento anteriore dell'occhio e degli annessi.

L'articolo nell'edizione di Enna del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X